Il cane con il sorriso più bello d'Italia si trova in Sardegna

Record di like per il sorriso di Kira, cagnolina di Gonnesa, che in passato ha subito maltrattamenti. Il suo ritratto va ad un ospedale di Cagliari

Il cane con il sorriso più bello è in Sardegna

È di Gonnesa, nel Sud della Sardegna, il cane che ha conquistato l’Italia con il sorriso più bello e lo sguardo più tenero del mondo canino. A decretarlo è stato un concorso fotografico cinofilo nazionale, organizzato dalla PalaN Art, la pagina dedicata ai ritratti dei fidati amici a quattro zampe di tutta Italia, realizzata da Nicoletta Pala, artista della provincia di Cagliari.

A vincere è stata Kira, una dolcissima cagnetta di 7 anni, che con il suo sorriso ha superato ben 816 cani, provenienti da Nord a Sud, immortalati dai proprietari nelle loro espressioni più belle.
La cagnolina vive con i suoi padroni a Gonnesa, un piccolo comune di circa 5mila abitanti, nella regione dell’Iglesiente, nella Sardegna sud-occidentale.
Dietro il suo dolcissimo sorriso, che ha registrato 3600 like, si nasconde una terribile storia di maltrattamenti, subiti alcuni anni fa. A salvarla è stato il suo attuale padrone, Alessio Boi, che vive con Kira a Gonnesa. L’uomo ha raccontato di aver trovato la cagnolina legata con un cavo elettrico. “Le venivano spente nella pelle le sigarette”, spiega il padrone di Kira. Alla fine, la cagnetta è stata tratta in salvo e il suo aguzzino è stato condannato ad una multa di 5mila euro. Ora Kira vive nel cuore meridionale della Sardegna circondata dall’amore della sua nuova famiglia e fa la pet therapy in una struttura di Cagliari.

Non è la prima volta che la cagnolina sarda conquista i cinofili. Due anni fa, Kira è stata la reginetta del concorso di bellezza per i quattro zampe organizzata al Colle di San Michele a Cagliari, sbaragliando i meticci in gara.
“Gli occhi degli animali parlano; parlano un linguaggio unico – scrive Pala Nicoletta, l’autrice dei ritratti del concorso di PalaN Art –. Riusciamo a instaurare subito una connessione con loro mentre ci si guarda, i loro occhi ci conquistano e sono capaci di leggere tutte le nostre emozioni! Hanno un grande potere – conclude – e ci ricordano ogni giorno quanto sia confortante guardarli negli occhi. Queste sono alcune delle motivazioni per cui amo ritrarli cercando, provando a trasmettere il loro linguaggio, il linguaggio dell’Amore”.
Il ritratto dello sguardo sorridente di Kira è stato donato dal vincitore all’ospedale Microcitemico di Cagliari, per regalare un sorriso a tutti i bambini ricoverati.

Pubblica un commento

I PIÙ LETTI

LEGGI ALTRI

Cagliari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...